news

U19: i lupacchiotti tornano alla vittoria, battuto 13-2 il Città di Acri

L’Under 19 rossoblù vittoriosa sul Città di Acri

 

Missione compiuta. La Pirossigeno Cosenza Under 19 ritrova i 3 punti superando agevolmente il Città di Acri nella gara valevole per il quindicesimo turno del campionato di categoria.

Questa la successione delle reti. Sblocca il risultato Bilotto che sfrutta alla perfezione l’assist invitante di Antonio Marano. Raddoppio firmato da Andrea Cambareri, che si procura e trasforma con freddezza un calcio di rigore. Dentini sigla il 3-0 all’ottavo minuto con un rasoterra preciso che si insacca alle spalle del portiere ospite. Poker ad opera di Antonio Marano direttamente da calcio piazzato. Prima dell’intervallo vanno a segno ancora Andrea Cambareri e Dentini, mentre Luca Iorio con un bel destro nel sette rende meno pesante il passivo per l’Acri. Nella ripresa arrotondano il risultato Bilotto, la sfortunata autorete del portiere rossonero De Rose, Andrea Cambareri e Dentini (tripletta per entrambi), Mazzuca, Lauro e Mazzotta. Ci pensa sempre il numero 5 ospite Luca Iorio a salvare l’onore del Città di Acri.


IL TABELLINO

PIROSSIGENO COSENZA U19-CITTÀ DI ACRI U19 13-2 (pt 6-1)

COSENZA: Marano G., Reda, Cambareri A., Rinaldo, Mazzuca. Abbruzzino, Mazzotta, Toscano, Dentini, Marano A., Bilotto, Lauro. All. Alfarano

ACRI: De Rose, Mancuso, Iorio L., Iorio P., Manna. Murano, Rocca, De Santis, Pellicori. All. Forte

ARBITRO: Angelo Bruno di Bergamo. CRONO: Laura Martire di Cosenza.

MARCATORI: 05’03” pt e 01’52” st Bilotto (C), 07’50” pt rig., 13’43” pt e 05’53” st Cambareri A. (C), 08’45” pt, 19’27” pt e 11’27” st Dentini (C), 11’09” pt Marano A. (C), 15’53” pt e 07’42” st Iorio L. (A), 04’42” st aut. De Rose (C), 16’23” st Mazzuca (C), 17’07” st Lauro (C), 18’03” st Mazzotta (C).

NOTE: Gara disputata alle ore 11:00 al PalaCosentia di fronte a circa 50 spettatori. All’11’53” pt Marano A. (C) si è fatto parare un tiro libero da De Rose (A). Al 14’07” pt Lauro (C) ha calciato alto un tiro libero. Ammoniti: 11’08” pt De Rose (A), 11’52” pt Mancuso (A), 14’06” pt Iorio L. (A). Espulso: al 19’52” pt Manna (A).

Altre news