news

Rimonta da applausi dei lupi! 2-3 all’Active firmato Carlitos e Titon (doppietta)

I lupi trovano la seconda vittoria esterna stagionale sul parquet dell’Active Network. È un successo che conta tantissimo in ottica salvezza perché ottenuto contro una diretta concorrente e raggiunto al culmine di una splendida rimonta. Gli autori delle reti dei rossoblù, vittoriosi 3-2 alla sirena finale, sono Carlitos e Titon, quest’ultimo protagonista di giornata con una doppietta.

LA CRONACA DEL MATCH

Pronti, via e Del Ferraro si distende in bello stile a chiudere lo specchio della porta sull’avanzata di Caverzan. I lupi si fanno vedere al terzo minuto con una splendida azione corale conclusa da Titon con un colpo di testa al volo che termina fuori non di molto. Al 7′ passa l’Active, sugli sviluppi di un corner è Lamedica a trovare il tempo per girare il pallone in fondo al sacco. Reazione immediata della Pirossigeno: Carlitos impegna severamente Perez. I due sono ancora protagonisti poco più tardi, cambia l’esito stavolta perchè il portiere di casa è costretto a capitolare sul tocco sotto porta dello spagnolo, al secondo centro consecutivo. A metà primo tempo potrebbe ribaltare il risultato la Pirossigeno ma Petry calcia sul fondo da buona posizione. Subito dopo una splendida risposta di Perez su Marchio sono i laziali a passare nuovamente in vantaggio con Igor. Rossoblù sfortunati, il possibile 2-2 sfuma sul legno colpito da Titon. Non finisce qui: il numero 91 si vede negare la gioia del gol da un irresistibile Perez. Occasioni su occasioni per gli ospiti ma il pallone proprio non ne vuole sapere di entrare. Si va così al riposo con l’Active avanti 2-1.

Il secondo tempo riprende così come si era chiusa la prima frazione di gioco, con il Cosenza pericolosissimo. Titon mira l’incrocio, Perez è come sempre superlativo. La scena si ripete ancora all’ottavo, stavolta il numero uno orange sfodera un miracolo su Bavaresco. Altra chance per la Pirossigeno, su un retropassaggio Perez battezza la palla fuori ma termina sul palo. La dea bendata di certo non assiste il quintetto bruzio. Al 14′ arriva un altro legno, centrato da Bruno Petry a Perez ormai battuto. Al termine di un forcing infinito la Pirossigeno trova finalmente e meritatamente il gol del pari. Su assist illuminante di Felipinho è Titon a finalizzare. Il brasiliano, galvanizzato, si ripete poco più tardi fulminando Perez e completando così la rimonta rossoblù. Nel concitato finale i lupi resistono all’assalto dell’Active e portano a casa una splendida vittoria.

IL TABELLINO

ACTIVE NETWORK-PIROSSIGENO COSENZA 2-3 (pt 2-1)

ACTIVE: Perez, Igor, Lepedatu, Caverzan, Oitomeia. Romano, Curri, Berti, Scigliano, Poletto, Lamedica, Massafra. All. Monsignori

COSENZA: Del Ferraro, Marchio, Petry, Felipinho, Titon. Lambrè, Adornato, Chilelli, Bavaresco, Pagliuso, Scalambretti, Carlitos. All. Tuoto

ARBITRI: Alex Iannuzzi di Roma 1, Bartolomeo Burletti di Palermo. CRONO: Mario Certa di Marsala

MARCATORI: 07’00” pt Lamedica (A), 07’46” pt Carlitos (C), 12’42” pt Igor (A), 16’38” st e 17’17” st Titon (C)

NOTE: Gara disputata alle ore 15:30 al PalaSport di Orte (VT) di fronte a circa 150 spettatori. Ammonito: 04’51” st Lepedatu (A)

Altre news