news

Playoff U19, i lupacchiotti avanzano al secondo turno

La gioia di Antonio Marano dopo il gol (foto Michele De Marco)

 

Parte bene la Pirossigeno Cosenza nei playoff di categoria. I lupacchiotti superano 5-3 la Gallinese al termine di una gara molto combattuta e staccano il pass per il turno successivo dove affronteranno, domenica prossima, la Futura.

LA CRONACA DEL MATCH

Leggera supremazia territoriale dei lupi nelle prime fasi di gioco. Al 5′ Andrea Cambareri supera Fiume con un colpo sotto ma Surace salva appostato quasi sulla linea di porta. Salvataggio analogo di Votano al 7′ sulla punizione indirizzata nello specchio della porta calciata da Giovanni Marano. Il risultato si sblocca all’11’ grazie ad Antonio Marano, suo il fendente che si infila nel sette alle spalle di Fiume. Lupacchiotti scatenati, dopo tre minuti arriva il raddoppio firmato da Bilotto. Le squadre vanno al riposo sul parziale di 2-0.

Bilotto, autore di una doppietta (foto Michele De Marco)

Riprende il gioco e Surace, sugli sviluppi di un calcio piazzato, accorcia subito le distanze per la Gallinese. Andrea Cambareri potrebbe ristabilire il doppio vantaggio ma Fiume si supera e sventa la minaccia deviando il destro ravvicinato del bomber rossoblù in corner. Sfortunatissimi i padroni di casa al 6′ quando una carambola permette a Polimeni, con una deviazione del tutto involontaria, di pareggiare i conti. Dura poco il 2-2 perché dopo appena un giro di lancette Andrea Cambareri fredda Fiume e riporta avanti la Pirossigeno. A due minuti dallo scadere gli ospiti si giocano il tutto per tutto inserendo il portiere di movimento e vengono puniti da Reda, preciso nel prendere la mira e mandare il pallone nella porta sguarnita. Lo imita poco dopo Bilotto, che con la doppietta personale mette definitivamente fine al match. Serve a poco la rete di Errante per la Gallinese se non a modificare il risultato finale: Pirossigeno Cosenza 5-Gallinese 3.

IL TABELLINO

PIROSSIGENO COSENZA U19-GALLINESE U19 5-3 (pt 2-0)

COSENZA: Marano G., Reda, Cambareri A., Rinaldo, Marano A.. Abbruzzino, Bilotto, Dentini, Grande, Mazzuca, Rota, Soliberto M.. All. Alfarano

GALLINESE: Fiume, Letizia, Surace, Errante, Alampi. Priolo, Romeo, Polimeni, Prestopino, Votano, Dangelo. All. Musolino

ARBITRO: Cosimo Di Benedetto di Lamezia Terme. CRONO: Federica Catrambone di Lamezia Terme

MARCATORI: 11’58” pt Marano A. (C), 14’52” pt e 18’12’ st Bilotto (C), 01’00” st Surace (G), 06’30” st Polimeni (G), 07’30” st Cambareri A. (C), 17’12” st Reda (C), 18’45” st Errante (G)

NOTE: Gara disputata alle ore 18:30 al PalaCosentia di fronte a 150 spettatori circa. Ammoniti: 07’18” pt Letizia (G), 19’41” pt Marano A. (C), 06’00” st Cambareri A. (C), 06’00” st Votano (G). Espulso: 19’59” st Surace (G)

Altre news