news

Il DS rossoblù sarà ancora Rocco Bossio

Il ds rossoblù Rocco Bossio (foto Michele De Marco)

 

 

La Pirossigeno Cosenza comunica di aver rinnovato il contratto per la stagione 2024-25 al direttore sportivo Rocco Bossio.

Con questa operazione, nel segno della continuità, la società ha confermato in pieno la fiducia a un dirigente dalle indiscusse capacità, che ormai conosce perfettamente l’ambiente. Per Rocco Bossio si tratterà della settima stagione consecutiva nel club bruzio. I risultati sono sotto gli occhi di tutti. La crescita della squadra e dell’area tecnica è stata costante, con la scalata della Pirossigeno Cosenza dalle categorie inferiori fino alla Serie A. L’intenzione da parte della società è di continuare a dare linfa ad un progetto vincente. Andiamo avanti insieme Direttore!

Nonostante mi appresti a vivere la settima stagione con questo club – commenta il direttore –, ottenere il rinnovo mi emoziona sempre come fosse la prima volta. Siamo cresciuti tutti e abbiamo raggiunto traguardi inimmaginabili. Il segreto però è non sentirsi mai arrivati. Sono sicuro di dover ancora imparare molto. La prima stagione di Serie A è stata di assestamento e di apprendimento, per me, per la squadra, per la società. Sono estremamente contento del mercato condotto, chiuso con largo anticipo, il che la dice lunga sulle prospettive lungimiranti e sulla capacità di programmazione del club. A breve annunceremo tutti i nuovi acquisti. Il roster a disposizione di mister Tuoto è sicuramente salito di livello. L’obiettivo primario è presto detto: superare i 34 punti della passata stagione, ottenere una salvezza tranquilla il prima possibile. Poi vedremo il da farsi. Ringrazio la famiglia Piro per la fiducia che continua ad avere nei miei confronti, non solo come direttore sportivo, ma come uomo. Non smetterò mai di essere riconoscente alla proprietà. Sono felice di esserci e di rimanere qui a lungo. Finché il Presidente e il Vice Presidente lo vorranno, io sarò della Pirossigeno Cosenza. Un augurio anche a mister Leo Tuoto: ci accingiamo a vivere il quinto anno insieme e sin dal primo momento ci siamo capiti. Continua ad essere così tant’è che anche nella scelta dei giocatori ho carta bianca. Viaggiamo sulla stessa lunghezza d’onda e la nostra è una simbiosi totale di idee e di intenti”.

 

Altre news

My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookie tecnici.