news

I lupi battono il Ciampino: al PalaCosentia finisce 4-3

La gioia di Petry e Pelezinho (foto Michele De Marco)

 

LA CRONACA DEL MATCH

Prima occasione allo scoccare del secondo minuto con Paride Marchio che in scivolata va vicino al vantaggio. Il gol arriva poco più tardi ed è proprio il capitano a realizzarlo, su assist al bacio di Bruno Petry. Prima rete in campionato per l’uomo più rappresentativo dei padroni di casa. Insistono i lupi: al nono Felipinho obbliga Casassa ad una grande parata. Pericolosi anche gli aeroportuali con l’ex Messina che prova il diagonale mandando la palla al lato non di molto. Il Ciampino perviene al pareggio al minuto 15 con il tap in sotto porta di Ferretti. Palla al centro e i lupi ristabiliscono il vantaggio grazie ad un’autentica perla di Titon che toglie le ragnatele dall’incrocio dei pali. La Pirossigeno va vicina alla terza segnatura per ben tre volte ma Marchio, due volte, e Felipinho non riescono a centrare il bersaglio. Si va al riposo sul risultato di 2-1 per la Pirossigeno Cosenza.

Il secondo tempo si apre con un’azione personale dell’indiavolato Pelezinho, che strappa il pallone dai piedi dell’avversario e si lancia verso il portiere avversario. Casassa è costretto a metterci la manona per evitare il 3-1. Un superlativo Del Ferraro sbarra la strada a Palmegiani al minuto 8. Salgono a tre le reti dei padroni di casa: a segno, anche lui per la prima volta in rossoblù, uno degli ultimi arrivati, Pelezinho. Tremano i lupi al 13′ sul palo interno colpito da Fatiguso. Occasionissima sprecata da Bavaresco poco più tardi con la porta sgombra, gli ospiti sbilanciati in avanti e Schininà in qualità di power play. Il Ciampino ci prova ancora ma viene punito al 16′ da Bruno Petry, che solo soletto deposita in fondo al sacco il pallone del 4-1 mettendo di fatto in cassaforte il successo dei lupi. Accorciano subito le distanze i laziali con Fatiguso. All’ultimo secondo arriva anche il gol del definitivo 4-3 firmato da Joao Salla.

 

Poti in azione (foto Michele De Marco)

IL TABELLINO

PIROSSIGENO COSENZA-CIAMPINO FUTSAL 4-3 (pt 2-1)

COSENZA: Del Ferraro, Poti, Marchio, Bavaresco, Petry. Lambrè, Adornato, Pagliuso, Pelezinho, Iaria, Felipinho, Titon. All. Tuoto

CIAMPINO: Casassa, Pina, Ferretti, Lucas Diaz, Joao Salla. De Filippis, Messina, Teresi, Schininà, Palmegiani, Fatiguso, Petrov. All. Ibanes

ARBITRI: Martina Piccolo di Padova, Antonio Dan Campanella di Venosa. CRONO: Vincenzo Cannistrà di Catanzaro

MARCATORI: 02’47” pt Marchio (CO), 15’57” pt Ferretti (CI), 16’13” pt Titon (CO), 09’13” st Pelezinho (CO), 16’18” st Petry (CO), 17’09” st Fatiguso (CI), 19’59” st Joao Salla (CI)

NOTE: Gara disputata alle ore 18:15 al PalaCosentia di fronte a circa 600 spettatori. Ammoniti: 02’31” st Schininà (CI), 05’24” st Petrov (CI), 17’37” st Titon (CO).

Altre news